Come costuire un portafoglio finanziario

Dove investire? Azioni, obbligazioni? America, Cina, Italia?

Quando si devono prendere decisioni per lo sviluppo del proprio portafoglio d’investimento, molto spesso ci si affida al proprio intuito o magari a quello di qualcun altro, senza tener conto che le nostre scelte possano essere in parte dettate da input irrazionali.

Un modo per ovviare a questo inconveniente è quello usare, come punto di partenza, stime il più oggettive possibili, frutto di studi sistematici che rapportano il presente alla storia e ai dati economici dell’asset class che si sta analizzando.

Lo strumento (gratuito) che consigliamo di consultare è l’Asset Allocation di Research Affiliates, una società di ricerca statunitense che da anni analizza i mercati finanziari globali e si rivolge al mercato istituzionale.

L’articolo contiene una guida per il settaggio e la lettura dei parametri d’interesse per costruire un portafoglio sensato.

Scopri l’articolo completo qui

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *